POLIZZA DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITA' CIVILE "COLPA GRAVE"

IN ARRIVO LA LEGGE SULLA “RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE” ECCO COSA CAMBIA PER I DIPENDENTI

La tutela del dipendente contro i rischi di responsabilità per colpa grave, è un’esigenza che la FIALS ha sempre avvertito, mettendo a punto un prodotto assicurativo ideale a mantenere il livello di reddito in caso di eventi imprevisti. Tutto questo, anche, in previsione della legge sulla riforma della responsabilità professionale, sia penale che civile, dei dipendenti nei confronti dei pazienti. L’attuale disegno di legge è stato approvato al Senato, adesso è alla Camera dei Deputati per divenire legge nei prossimi giorni. Questa nuova legge prevede che il dipendente che per imperizia provoca un danno a un paziente non è punibile penalmente nel caso in cui abbia rispettato le linee guida o le buone pratiche assistenziali. Diversamente, l’errore del dipendente causato dalla sua mancanza di abilità o di preparazione specifica verrà punito penalmente solo in caso di colpa grave. La legge prevede che i dipendenti dovranno obbligatoriamente assicurarsi per svolgere l’attività professionale in una struttura sanitaria, pubblica o privata. L’obbligo di assicurazione varrà anche per i liberi professionisti. Il dipendente è obbligato ad assicurarsi, ma la singola compagnia non è obbligata ad assicurarlo. Il mercato di compagnie disposte ad assicurare alle condizioni previste dalla nuova legge presumibilmente si restringerà e le compagnie rimaste per monetizzare questo rischio aggiuntivo alzeranno i prezzi. Negli ultimi anni, sono cresciute le richieste di risarcimento rivolte alle strutture sanitarie da parte dei cittadini, vittime di danni cagionati dall’operato di un dipendente. In caso di “colpa grave”, accertata con sentenza definitiva dalla Corte dei Conti, l’Azienda Sanitaria, dopo aver risarcito il danno, ha il diritto di rivalersi sul dipendente che lo ha causato per ottenerne il rimborso. La misura della rivalsa a carico del dipendente da parte dell’Amministrazione, in caso di colpa grave, non può superare una somma pari al triplo della retribuzione lorda annua. Per svolgere più serenamente la tua attività professionale, per evitare costi esorbitanti per ottenere GRATUITAMENTE l’assicurazione per colpa grave che ti tuteli in caso di richiesta di risarcimento per danno erariale a fronte di eventuali errori commessi nella tua professione e dovuti a colpa grave, puoi tranquillamente e gratuitamente rivolgerti ai nostri dirigenti FIALS.

La FIALS, dal 1 gennaio 2017, ha provveduto ad attivare la polizza di assicurazione Responsabilità Civile “Colpa Grave”, a titolo GRATUITO per i propri iscritti del comparto della sanità pubblica e per tutti i profili professionali.

Supporto