Corso QUANDO LA MENTE MENTE: FELICITA' ETICA E DIRITTO ALLA SALUTE

Lugo - 28 NOVEMBRE 2018

Corso da 10.2 crediti ECM
  • Non associato FIALS

    50.0 €
  • Associato FIALS

    GRATUITO

“tutti gli esseri umani vogliono sicurezza (cibo, vestito e riparo) e desiderano amore ed approvazione; essi bramano anche varietà, avventura, progresso compreso l’apprendimento, e, in vario grado, cercano un bene ultimo, la forza etica che l’uomo vede in dio o nella sua religione. molti operatori della salute, in tutte le età, hanno notato la difficoltà o addirittura l’impossibilità di separare le attività che riguardano la salute dal modello totale di vita. una attività per la salute che ignori qualcuno dei bisogni fondamentali lotta contro natura, una forza indomabile, una alleata incomparabile. perciò il piano di assistenza deve essere fatto riconoscendo che la persona in cura tende costantemente alla sicurezza, approvazione, amore, avventura, istruzione e a un rinnovamento della sua fede in dio o in un principio etico universale. gli operatori sanitari non possono rispondere a tutti questi bisogni del paziente, ma possono aiutarlo a creare condizioni o a impostare un piano che renda possibile la soddisfazione di queste esigenze. un malato soffre non tanto per la malattia quanto per la minaccia che ne deriva alla sua sicurezza economica, ai suoi rapporti con gli altri, alle sue attività che danno varietà e piacere alla vita. la malattia può anche minacciare la fede del paziente nella bontà ultima della vita; egli non può credere in un dio che permetta che accadano cose così terribili. possono credere di aver perso il favore di dio e considerare la malattia una punizione." (henderson v., nite g. principles and practice of caring, sixth edition, macmillan publishing co., inc., new york, 1978) un piano formativo svolto da operatori sanitari nell’esercizio del proprio lavoro, diviene più completo e maturo quando non disgiunge il benessere del paziente derivante dalla qualità dell’assistenza, da una pari attenzione al benessere dell’operatore. in quest’ottica si inserisce il percorso quando la mente mente: felicità etica e diritto alla salute, nel pieno rispetto della normativa esistente ed in corso di attuazione: il patto della salute 2014-2016 (regioni.it 2539 - 16/07/2014) e successivi. il corso vuole offrire ai partecipanti la conoscenza di uno strumento fenomenologico e clinico “semplice”, derivante da elementi artistici e cinematografici usati come “casi clinici” condivisi nell’esperienza artistica, per distinguere tra maturità ed immaturità spirituale/esistenziale della persona ammalata, e quindi del suo possesso di abilità e strategie di counseling (inteso come strumento avanzato per il care management), e quindi sviluppare un percorso di passaggio dall’immaturità alla maturità per aiutarlo ad affrontare la situazione difficile. frutto di una ricerca tra psicologia, counseling e logoterapia, arricchita dalla ricerca di p.g. monformoso e collaboratori dell’istituto per il logocounseling® (roma – vercelli), a seguito delle esperienze cliniche personali e sulla teoria clinica di v. e. frankl, si è iniziato a costruire ed applicare il logo-test di e. lukas, come strumento per valutare la felicità (considerata come “elemento etico”, bisogno intrinseco…) nel rapporto con l’individuale e sociale diritto alla salute. il presupposto è che per il soggetto esista – a fianco delle dimensioni ammalabili: corpo, cuore e mente - anche una dimensione potenzialmente sana, la dimensione spirituale della vita, che è il “contenitore dei valori esistenziali”, ovvero i motivi per i quali vivere, e per comprendere e dare un significato alle esperienze vissute; sapendo che se i “valori” sono solo umani (arte, cultura, famiglia, lavoro, servizio…) e non vi è uno specifico riferimento alla dimensione teologica, i valori saranno esistenziali, mentre saranno spirituali se la causa agente e definente i valori stessi è la divinità (e i valori sono gli stessi di prima, ma vissuti in applicazione al progetto di vita che, secondo la persona, appartiene al dio in cui crede): i valori, esistenziali o spirituali, per essere tali devono soddisfare due criteri: 1) dare del bene a chi li vive 2) spingere chi li vive a testimoniarli e condividerli con il mondo, a farne dono.



  • QUANDO LA MENTE MENTE: FELICITA' ETICA E DIRITTO ALLA SALUTE

    Hotel Tatí

    HOTEL TATÍ - via Provinciale Cotognola 22/5, Lugo (RA) 48022

    Email: info@fialsformazione.it

Programma

GiornoProgramma
28/11/2018 Presentazione obiettivi del corso (Monformoso Paolo Giovanni) 08:00 - 09:00
28/11/2018 I livelli dell’essere persona e della conoscenza di sé: i processi decisionali e motivazionali (Monformoso Paolo Giovanni) 09:00 - 10:00
28/11/2018 La decisione: atto umano (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 10:00 - 11:00
28/11/2018 Le difficoltà dei processi decisionali come causa di disagio e fonti di stress permanente (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 11:00 - 12:00
28/11/2018 Medicina epigenetica e counseling sanitario (Monformoso Paolo Giovanni) 12:00 - 13:00
28/11/2018 Pausa pranzo 13:00 - 14:00
28/11/2018 Il logo-test di elisabeth lukas: uno strumento di counseling sanitario ed assistenziale (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 14:00 - 15:00
28/11/2018 Indicatori clinici ed indicatori esistenziali: differenziarli per saper umanizzare (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 15:00 - 16:00
28/11/2018 Esempi di valutazione clinica degli indicatori e loro utilizzo per il case management (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 16:00 - 17:00
28/11/2018 Esempi clinici tratti dall’arte e dalla cinematografia (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 17:00 - 18:30
28/11/2018 Test di valutazione (Bonvicini Carla,Bedetti Daniele,Lugli Alessandro,Monformoso Paolo Giovanni) 18:30 - 19:00

Hotel Tatí HOTEL TATÍ - via Provinciale Cotognola 22/5, Lugo (RA) 48022

Figure professionali a cui il corso è rivolto:


Tutte le discipline