Corso DA COMPARSA A PROTAGONISTA NELLA VITA E NEL LAVORO

Trieste - 10 APRILE 2019

Corso da 9.0 crediti ECM
  • Non associato FIALS

    50.0 €
  • Associato FIALS

    GRATUITO

Prendiamo costantemente decisioni, piccole o grandi, sicure o rischiose. persino decidere di non agire è a sua volta una decisione, che comporta le sue conseguenze. decidendo, esercitiamo il nostro massimo diritto: il libero arbitrio. diritto di cui non ci possono privare nemmeno nelle circostanze più terribili perché, per quanto ristrette possano essere le alternative, avremo sempre un margine di scelta. nelle nostre decisioni vengono riflesse le nostre credenze, i nostri valori, i nostri atteggiamenti e addirittura la nostra autostima oltre al concetto degli altri. per mezzo di esse ci convertiamo nei creatori delle condizioni della nostra vita, nei fautori del nostro destino. nelle nostre mani, risiede una parte delle possibilità di diventare ciò che davvero vogliamo essere o di trasformarci in una versione mediocre di noi stessi. ci sono alcune decisioni che sono facili da prendere, ma ce ne sono altre che non ci fanno dormire la notte, perché abbiamo tante opzioni e non sappiamo quale scegliere oppure perché pensiamo in anticipo alle possibili conseguenze di queste scelte. quando si tratta di decisioni difficili, è fondamentale sapere quello che si vuole realmente, cosa che implica un processo e una ricerca dentro noi stessi. per quanto questo possa sembrare semplice, in realtà non lo è, perché è necessario armarsi di coraggio ed onestà e mettere a tacere molte voci ingannevoli che non riflettono la nostra essenza, ma sono invece il prodotto di condizionamenti avvenuti nel corso della vita. quando finalmente avvertiamo il silenzio dentro di noi e riusciamo ad ascoltare il nostro cuore, quel che emerge potrebbe spaventarci, perché potrebbe essere necessario disfarsi di alcune strutture che fino a quel momento avevano rappresentato per noi una base sicura. fra queste includiamo: la carriera, le amicizie, le relazioni, il matrimonio, … forse rispondono all’esigenza di ricercare l’approvazione degli altri e di soddisfare aspettative altrui oppure di trovare la sicurezza materiale o di evitare i rischi e le critiche. vale però la pena osare, affrontare le nostre paure e seguire la nostra intuizione, dato che possiamo correggere gli inevitabili errori commessi durante il percorso. mentre autocondannarsi a vivere una vita mediocre è sempre un triste destino. scopo del presente corso è dunque quello di fornire una griglia di insegnamenti eticamente corretti, che consenta di dare un potere funzionale ai partecipanti nei diversi ruoli e nei diversi livelli gerarchici e di interpretare le diverse dimensioni relazionali, organizzative, motivazionali che si devono magistralmente destreggiare nella gestione di sé stessi e dei propri collaboratori per il raggiungimento delle mete prefissate, dando un senso alla propria vita e al gruppo di appartenenza



  • DA COMPARSA A PROTAGONISTA NELLA VITA E NEL LAVORO

    ENAIP FVG Centro Servizi Formativi di Trieste

    ENAIP FVG CENTRO SERVIZI FORMATIVI DI TRIESTE - Via dell'Istria, 57, Trieste (TS) 34137

    Email: info@fialsformazione.it

Programma

GiornoProgramma
10/04/2019 Il mutamento dei bisogni dei lavoratori dal dopoguerra ad oggi - l’analisi del cambiamento dei bisogni dei lavoratori dipendenti attraverso la lettura dei contratti sindacali dal dopoguerra ad oggi; - il dlgs. 626/94 e la l.81 del 2008: testimonianza del superamento del dualismo “comando - controllo” per una responsabilità diffusa tra i lavoratori; - la ricerca nei lavoratori di una identità personale e professionale, di un livello partecipativo, di empowerment e di un personale senso della vita nel quadro dei valori fondamentali; - i bisogni dell’azienda pubblica e dei lavoratori nel nostro momento storico: enzima e coenzima per il successo sociale; - gli scenari delle aziende sanitarie: il pericolo di una piramide rovesciata aggredita dalle lobbies. (Biancat Roberto) 08:30 - 11:00
10/04/2019 Confronto tra gli attuali bisogni dei lavoratori ed i bisogni aziendali: una strategia - la scala dei bisogni di maslow e la teoria di herzberg; - l’importanza e il bisogno del potere funzionale dei lavoratori: confronto con le logiche attualmente dominanti; - dall’organizzazione verticale di ieri verso una organizzazione orizzontale. (Biancat Roberto) 11:00 - 13:00
10/04/2019 Pausa pranzo 13:00 - 14:00
10/04/2019 Il team building - definizione; - caratteristiche; - relazioni e conflitti. (Biancat Roberto) 14:00 - 16:00
10/04/2019 La direzione per obiettivi le informazioni: - avere adeguate informazioni prima di agire, - team e sistema informativo. dirigere per obiettivi: - gli obiettivi; - il processo di focalizzazione; - il client focus: tutti i suoi passaggi; - il client focus e offerta dei servizi; - il concetto di servizio globale. mancanza di obiettivi aziendali: sindrome del burn-out e mobbing; burn-out: i sintomi; gli obiettivi a più alto valore motivazionale. essere motivato per motivare (Biancat Roberto) 16:00 - 18:30
10/04/2019 Prova di valutazione finale (Biancat Roberto) 18:30 - 18:45

ENAIP FVG Centro Servizi Formativi di Trieste ENAIP FVG CENTRO SERVIZI FORMATIVI DI TRIESTE - Via dell'Istria, 57, Trieste (TS) 34137

Figure professionali a cui il corso è rivolto:


Tutte le discipline